Category Archives: massimi sistemi

Mi stupisce.

Quanto rapidamente arrivi, ogni anno, la primavera: solo un quarto d’ora fa era gennaio e tra una ventina di minuti sarà giugno, poi ci vorranno due o tre anni per liquidare luglio e agosto e improvvisamente verranno accese le lucine … Continue reading

Posted in massimi sistemi, virtù | Leave a comment

Di papà ce n’è uno solo.

Sono una persona banale, mainstream, terra terra: sono rimasta con gioia nella mia città natale, con buona pace di tutti quelli che pensano che sia una scelta rinunciataria e da perdenti, non disdegno panini con hamburger e patatine del fast … Continue reading

Posted in famiglia, festività, massimi sistemi | Tagged , , | Leave a comment

Cose che ho imparato in una settimana.

Che i regali più belli sono quelli che richiedono cura e condivisione: e che uno splendido alberello di limoni che adesso fa parte della nostra famiglia ci regalerà fiori, frutta e profumo e un sorriso ogni volta che lo guarderò. … Continue reading

Posted in libri, massimi sistemi, peccati capitali | Tagged | Leave a comment

Quando ero piccola.

Quando ero piccola non soffrivo il caldo. D’estate sopportavo lunghe giornate di mare senza battere ciglio (e senza ombrellone); ero in grado di rimanere in spiaggia fino a sera, senza mettere creme solari né trangugiare ghiaccioli. Mangiavo un calzone fritto … Continue reading

Posted in food&wine, massimi sistemi | Leave a comment

Chi ha deciso che non tocca a noi?

La domenica mattina è una delle parti della settimana che preferisco; solitamente la mia bella, dopo aver sbuffato e imprecato sottovoce per la mia lentezza nel prepararmi, mi pungola a fare una passeggiata in centro: camminiamo sottobraccio, sbirciamo qualche vetrina … Continue reading

Posted in food&wine, Ife e Mosca, massimi sistemi, peccati capitali | Tagged , , , | Leave a comment

Pro e contro del Natale.

È il momento più bello dell’anno. È il momento dell’anno in cui chi è solo si sente ancora più solo. Càpita solo una volta all’anno. Càpita solo una volta all’anno. Si può mangiare moltissimo senza sentirsi in colpa. Si rimpiange … Continue reading

Posted in festività, libri, massimi sistemi | Tagged , , , , , | 2 Comments

Alcune persone sono adatte ad avere figli (ma io no).

Le feste natalizie sono iniziate; l’albero è stato addobbato con molto anticipo – e le lucine dorate hanno dato quel non-so-che in più che ci voleva -, un babbonatale con slitta e renne e campanelle e doni campeggia ormai da … Continue reading

Posted in food&wine, massimi sistemi | Tagged , | Leave a comment

Cose in cui non credo.

Divinità antropomorfe dall’atteggiamento minaccioso e normativo, che parlano per allusioni e sfruttano metafore scarsamente preganti a sostegno delle proprie tesi. Ricompense ultraterrene che dovrebbero spronare e motivare la mia buona condotta attuale, sulla scorta di una morale che non sempre … Continue reading

Posted in libri, massimi sistemi, peccati capitali | Tagged , | Leave a comment

Amiche.

Non ho molti amici; ho un solo amico, che stimo talmente da proporlo come prototipo dell’eccezione-che-conferma-la-regola quando si tratta di maschi stronzi, e una fazzolettata di amiche: un gruppo sparuto che comprende conoscenze adolescenziali, reminiscenze universitarie, furti con destrezza dal … Continue reading

Posted in libri, massimi sistemi, Uncategorized, virtù | Tagged , | 4 Comments

Gente (fastidiosa) da social network.

Quelli che usano i social come una grande vetrina in cui esporre la propria vita per ricavarne l’imperitura invidia degli astanti: una cascata di foto di località tropicali – piedi in acqua, costumini sgargianti e occhiali da sole, un pareo … Continue reading

Posted in domande, Facebook, massimi sistemi, peccati capitali | Tagged , , | 2 Comments