Horror Rock

Sono un cultore dell’Horror letterario, fumettistico e cinematografico. Non mi era sfuggita la correlazione con la musica, soprattutto grazie agli accompagnamenti di Carpenter e Simonetti ma poco di più. Chi scrive( ma anche chi legge dopotutto) dovrebbe ampliare il proprio orizzonte ogni giorno almeno nei campi che più lo toccano da vicino. L’occasione di addentrarmi nel territorio musicale legato all’Horror mi è arrivata da questo bel  volume pubblicato a Arcana. Gli autori Alessio Lazzati ed Eduardo Vitolo sono amici di vecchia data ma non immaginavo riuscissero a raccogliere e coordinare una tale massa di informazioni. Non lasciatevi ingannare o scoraggiare dal prezzo(24 euro) perché il tomo non solo è di più di 400 pagine ma è illustrati sismo, indica percorsi che dalla musica portano al cinema, all’immagine, al fumetto, alla narrativa. Insomma è un bel viaggio in cui si parte da strade note per approdare in un mare sconfinato(un po’ come in una scena di  Valahalla Rising che cito non a caso) e si scorgono di tanto in tanto immagini e riferimenti noti che aiutano a non perdersi e seguire l’esposizione che di certo è illuminante.

This entry was posted in Il libro della settimana. Bookmark the permalink.

2 Responses to Horror Rock

  1. Barbara Baraldi says:

    Che dire… un testo davvero interessante, e una lettura che mi ha entusiasmato!

Leave a Reply to ilprofessionista Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *