13° Harley Davidson European bike week – il ritorno

Anche la pin del 13° European bike week presso Faaker am See  è appuntata sul gilet pronta da mostrare agli amici che condividono la passione del bicilindrico americano! Non è facile descrivere ciò che il cuore prova in mezzo a settantamila moto che rombano attorno al Lago di Faaker per trascorrere l’evento motociclistico dell’anno di fama mondiale.  E’ possibile riconoscere individui arrivati lì da tutta Europa attraverso la patch del chapter di appartenenza esposta sul retro del gilet: iscritti ai chapter di tutto il mondo gli Harleysti a cavallo delle loro Harley sfavillanti, luccicanti, iper cromate e super roboanti.

Uomini, donne, giovani e meno giovani, bambini e cagnolini al seguito, hanno sfilato nella parata del sabato – il video allegato mostra il passaggio della stessa nel centro di Villach – travestiti nei panni più simpatici e insoliti: Babbo Natale e signora, coppie di sposi, suore e frati, uomini in kilt, marinai, Obelix e Orsi,  donne con il seno all’aria e uomini in perizoma con tanto di preservativo e la scritta sex instructor sul faro davanti .

Il battito super accelerato al momento dell’estrazione, sabato sera,  del numero vincente tra quelli apposti dietro ad ogni pin venduta : tutti sotto il palco centrale a sperare di vincere e tornare a casa sopra una fiammante Harley…. Anche se il mio numero sulla spilla non coincideva con quello estratto, non mi arrendo. L’importante è Esserci! e penso al prossimo Faaker 2011 (il terzo per me!).

In quei 4 giorni il tempo vola scandito dal rumore delle marmitte aperte delle motociclette. Le nottate tirate a lungo presso i Villaggi lungo lago: il Villaggio Harley, quello dei preparatori e quello dello svago all’ultimo streap!!! Il giorno a rilassarsi fra le montagne della Carinzia: di notevole interesse il Castello delle Aquile (Landskrone) con le sue altezze e spazi riservati al posteggio delle moto: le Boss Hoss primeggiano nella loro potenza ed opulenza assieme a mille altre personalizzazioni di Harley più o meno note agli intenditori.

La Domenica è il giorno del  Ritorno a casa, con il rombo nelle orecchie e il ricordo di una vacanza emozionante, passata insieme agli amici Harleysti.   Resta lo scambio delle foto on line, la condivisione davanti ad un’ottima birra e la Nostra Harley, impareggiabile compagna di avventure e di Vita.

13° Harley Davidson European bike week – La Parata

This entry was posted in emozioni, Harley Davidson, Mondo, sport & motori, viaggiare. Bookmark the permalink.

2 Responses to 13° Harley Davidson European bike week – il ritorno

  1. Il video della Parata e’ stato girato da Giuseppe Vasta con il suo fedele Iphone4

  2. pippotto says:

    Partecipare per la sesta volta all’ european bike week che ormai ha raggiunto la 13 ima edizione e’ qualcosa di indicibile. Il ripercorrere la strada che da casa porta ogni motociclista in questa location veramente ben scelta, il viaggio per strada trovando sempre piu’ amici biker che ti sfilano al fianco con le loro creature cromate rombanti, il rimanere strabiliati del fatto che ognuno interpreta la sua moto secondo un proprio stile di vita, tutto questo e’ l’appuntamento annuale a Faak am See. Mi sento come i salmoni che risalgono la corrente alla ricerca delle loro origini …
    … Il sogno che rimane nel cassetto … per ora … e’ quello di fare il viaggio padre di tutti i viaggi … la famosa coast to coast …. ma prima o poi …. prima di morire …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *