Moony Witcher incontra i lettori del gruppo lettura di Nina e il Numero Aureo: il 4 novembre alle 16,00

Nina e il Numero Aureo è il libro sul computer, pronto per essere letto dal GDl online in compagnia della Scrittrice Moony Witcher.

L’appuntamento è per domenica 4 novembre sul blog Emozioni in corso in linea diretta con Moony che dalle ore 16,00 incontrerà i lettori di Nina e il Numero Aureo ospite del Gruppo Lettura “il libro sul computer”.

Dove? sul blog Emozioni in corso della famiglia Hotmag.me (qui: http://hotmag.me/emozioni/2012/11/02/moony-witcher-incontra-i-lettori-del-gruppo-lettura-di-nina-e-il-numero-aureo-il-4-novembre-alle-1600/ )

Vi aspetto qui, con Nina e il Numero Aureo!

 

Il Gruppo Lettura inizia a leggere insieme  Nina e il Numero Aureo: domenica 4 novembre.

Calendario di Lettura: lo leggeremo tutto d’un fiato per rendere ancor più interessante la condivisione finale! Ogni MERCOLEDI’, potremo incontrarci sul blog per aggiornare il personale calendario di Lettura, per condividere tra noi le primissime impressioni di Lettura. Potranno partecipare al giorno del confronto Tutti coloro che hanno già letto il libro, o che lo leggeranno, coloro che conoscono la serie di Nina la bambina della Sesta Luna, ed anche coloro che hanno assistito al tour di presentazioni dello stesso da parte dell’Autorice Moony Witcher.

C’è spazio per tutti nel Gruppo Lettura online “Il libro sul computer”, iscriviti con una mail a librosulcomputer@gmail.com e prenota il tuo posto per l’incontro virtuale con Moony, domenica 4 novembre alle ore 16,00 e a dicembre in chiusura del gruppo lettura di Nina e il Numeroa Aureo.

Appuntamento finale a dicembre: saremo qui su HOTMAG.ME/Emozioni  per parlare, ri-leggere i passi più interessanti, condividere propri pensieri ed emozioni di Lettura su Nina e il Numero Aureo e intervistare Moony Witcher.

Il GDL in quattro semplici mosse:

1. Comprare il libro

2. Leggerlo seguendo il calendario

3. Ogni Mercoledì c’è il giorno del confronto sul blog

4. Intervista all’Autore all’inizio e al termine della lettura.

Occorrente:

1. Iscriviti al GDL online con email a librosulcomputer@gmail.com

2. Il libro da leggere

3. Computer, tablet o cellulare per entrare nel blog www.hotmag.me/emozioni

 

Buona Lettura … in compagnia del Tuo Autore preferito!

Lucia Cucciolotti del blog www.hotmag.me/emozioni

This entry was posted in attualità, Cultura, emozioni, gruppo di lettura, Hotnews, letteratura per bambini e ragazzi, Libri, Mondo, Scrittori, un caffè con l'Autore and tagged , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

69 Responses to Moony Witcher incontra i lettori del gruppo lettura di Nina e il Numero Aureo: il 4 novembre alle 16,00

  1. Moony says:

    Ciao a tutti. Ci vediamo alle 16. Moony

  2. Beatrix says:

    Non vedo l’ora!!! =D =D Sarà un’emozione immensa!!! 😀 😀 😀

  3. emozioni says:

    Il conto alla rovescia sta per iniziare e mentre ci prepariamo con il libro di Nina e il Numero Aureo sul computer vorrei salutare e ringraziare Moony Witcher che ci regala questa bellissima sorpresa: la Sua presenza virtuale per inaugurare l’inizio della lettura di gruppo del suo ultimo nato, Nina e il Numero Aureo

  4. Beatrix says:

    Moony, anche io ti ringrazio tantissimo!!! Non immagini quanto sono felice!!! 😀 😀 😀 E grazie anche a te, Lucia, per aver organizzato questo splendido GDL!!!

  5. emozioni says:

    Insieme a mia figlia Sara, dieci anni, ho scelto la prima domanda: chi è Nina? e come è nato questo personaggio? che cosa ti ha ispirata?

  6. moony says:

    Ciao a tutti. Sono felice di stare con voi.
    Rispondo subito alla prima domanda.
    Nina è la bambina che volevo essere quando ero piccola. E’ la mia amica immaginaria che tanto mi ha aiutato nei momenti bui dell’infanzia. Nina è tornata nel mio cuore una decina di anni fa…è tornata per farmi scrivere una favolosa avventura: la sua…la mia.

  7. emozioni says:

    ciao Moony, sono Sara e voglio leggere Nina. Anche io ho una amica immaginaria e volevo sapere quando tu eri bambina quanto tempo passavi con la Tua amica immaginaria

  8. moony says:

    Ciao Sara,
    con la mia amica immaginaria Nina trascorrevo tutti i pomeriggi e quasi tutte le notti. Con lei parlavo..sognavo…mi divertivo. Questo perché non avevo molti amici reali a scuola. Ho avuto molti problemi con una maestra e il dolore di sentirmi diversa agli altri ha aperto la porta all’immaginazione. Così è arrivata Nina con il suo mondo.

    • emozioni says:

      “Che bello parlare con Te – dice Sara -Ora ti saluto, Moony perchè ho una festa di compleanno e indovina che cosa regalo alla mia amica Giulia? Nina e il Numero Aureo. Giulia è una appassionata lettrice! ma perchè non vieni a Scuola mia a parlare di Nina?”

  9. Beatrix says:

    Anche io vorrei un’amica come Nina: dolce, sincera e forte!!! 😀 😀

  10. Beatrix says:

    Moony ormai sai che sono felicissima delle nuove avventure di Nina, e volevo chiederti: cosa ti ha spinto ha creare una nuova missione? 😀 😀

  11. emozioni says:

    L’entusiasmo di mia figlia è incontenibile… l’idea di far andare il Gruppo Lettura a Scuola è stata già sperimentata in passato e si potrebbe riproporre… che ne pensi Moony di far andare Nina a Scuola?

    • moony says:

      Sarebbe fantastico portare Nina scuola..penso che potrebbe insegnare molte cose anche alle maestre…. 🙂

      • emozioni says:

        Il gruppo Lettura online nasce proprio con l’obiettivo di fare incontrare il Lettore con l’Autore – proprio come sta accadendo ora – in maniera semplice, gratuita e per favorire e alimentare la passione per la lettura. Grazie alle innovazioni tecnologiche si può organizzare direttamente un incontro con l’Autore come se fosse virtualmente a Scuola!

        • moony says:

          Si potrebbe usare anche Skype…è gratuito è ci si può anche vedere 🙂 comunque anche il blog aperto è una cosa fantastica.

          • Beatrix says:

            Sentire la tua voce e parlare direttamente con te sarebbe semplicemente stupendo!!! Spero che un giorno questa cosa si possa realizzare!!! 😀 😀

          • emozioni says:

            Si Moony però una multiconferenza con Skype ha dei posti limitati (max 10) e sarebbe interessante proporla come incontro con l’Autrice a Scuola. Invece l’incontro virtuale qui nel blog è aperto a tutti coloro che vogliono “parlare” con Te

  12. moony says:

    Prima di tutto mi hanno convinto le migliaia di mail che continuavo a ricevere dopo aver scritto il quarto libro. Erano davvero in tanti a chiedermi di continuare la saga. Ricevevo mail non solo dai lettori italiani ma dai lettori russi, polacchi, cinesi, coreani, turchi, spagnoli, francesi, etc etc…. Così, anche se non volevo più scrivere nulla ho iniziato a pensare cosa potesse mai fare Nina..cosa potesse affrontare dopo la conquista dei quattro arcani. E un giorno mi è venuta l’idea del Numero Aureo rileggendo la sequenza di Fibonacci…insomma…stavo syudiando matematica…e ho avuto una folgorazione. Il Numero Aureo è in realtà la dimensione armonica che ci circonda. E così…ho iniziato a scrivere la nuova saga.

    • emozioni says:

      allora c’è terreno fertile anche per una nuova avventura? potrai svelarci questo segreto… anche se il gdl online inizia oggi a leggere ufficialmente Nina e il Numero aureo?

      • moony says:

        Posso dire che Nina vi farà viaggiare nel tempo…con lei visiterete molti luoghi storici e misteriosi. Come sempre ci saranno insidie, anche pericolose e mortali.

        • emozioni says:

          anche io sono una lettrice over size… ma la letteratura per ragazzi mi appassiona molto e mi ringiovanisce! sarò lieta di visitare luoghi storici e seguire le nuove avventure di Nina e dei suoi amici. Moony puoi dirci come è nato il Mondo che gira intorno a Nina, l’Alchimia, il Bene e il Male…

          • Beatrix says:

            Concordo pienamente!!! Non vedo l’ora di scoprirne di più!!! 😉 😉

          • moony says:

            Come dicevo prima tutto è nato nella mia infanzia, il mondo del Male lo vivevo ogni giorno. Per combatterlo ho dovuto usare la fantasia..l’immaginazione…e creare Nina come amica. Poi, crescendo, studiando molto e osservando la realtà con curiosità ho creato l’universo alchemico, oggetti magici e animali straordinari. Tutto questo anche grazie ai figli che mi hanno dato una spinta verso un orizzonte sconosciuto.

    • Beatrix says:

      Per fortuna questa folgorazione!!! 😀 😀 Hai fatto benissimo a continuare, hai realizzato un sogno che mi porto da più di 10 anni!!! 😀 😀 😀

      • moony says:

        Sai Beatrix, sono davvero sconvolta nel sapere che ci sono tante…ma proprio tante …lettrici della tua età che da dieci anni mi seguono e attendono nuove avventure di Nina. La cosa mi sorprende perché di norma quando si è grandicelli si abbandonano le letture fatte da ragazzine. Invece Nina ha compiuto anche questa magia 🙂

        • Beatrix says:

          Lo immagino Moony!!! Ma quando un personaggio letterario ti rimane nel cuore perchè ti ha insegnato tanto lo seguirai sempre!!! Ed è quello che ho fatto io, a 22 anni a leggere la nuova avventura ed aspettare in trepidante attesa le sue altre avventure!!! 😀 😀

  13. Beatrix says:

    E’ bellissimo vederla cresciuta, più matura e consapevole della grande e delicata missione affidatale. Per fortuna che ci sono sempre i suoi 4 inseparabili amici!!! 😉 😉

    • moony says:

      Gli amici sono fondamentali. Nina non riuscirebbe a capire e affrontare il Male senza loro. Anche se i rischi sono elevati, infatti in questo libro è Roxy a vedersela brutta….e se hai letto il libro lo sai. E non è detto che ce la farà a sopravvivere. Questo lo svelerò nel prossimo libro.

      • Beatrix says:

        Si, lo so….infatti credimi, sono rimasta senza parole riguardo a quello che succederà a Roxy…spero in positivo…mi sono affezionata molto anche ai suoi amici! 😉

  14. emozioni says:

    Non togliamo il gusto di scoprire Nina e il Numero Aureo con troppe anticipazioni! Il gdl online inizia ufficialmente oggi a leggerlo… e per chi ancora non avesse trovato il libro nella libreria di fiducia vi ricordo che sul sito della Giunti è in anteprima il primo capitolo

    • moony says:

      Sì, infatti si può leggere il primo capitolo gratuitamente. Sono grata alla Giunti perché in questo modo dà la possibilità a molti giovani lettori di avvicinarsi al testo e…magari proseguire andando in libreria ad acquistarlo.

  15. moony says:

    Mi piacerebbe sapere cosa pensate dei Guerrieri di pietra…i Dormienti risvegliati da una potente magia malvagia. Insomma, quando leggerete il libro avrei piacere di sapere cosa pensate dei nuovi personaggi.

  16. Simona says:

    Io e i miei bambini abbiamo ascoltato Nina la bambina della sesta luna in audiolibro letto da una bravissima Cecila Dazi. Ci saranno altri episodi in audiolibro?

    • moony says:

      Mi piacerebbe molto fare altri audiovideo e lavorare con Cecilia dazzi che ha dato la voce. Lei è un’attrice bravissima e simpaticissima. Spero si facciano presto.

  17. moony says:

    La lotta è un elemento fondamentale in una trama fantasy ma ritengo molto importante anche l’idea…il senso della storia. Non serve a nulla scrivere storie solo con magie e bacchette magiche se non si ha un obiettivo da raggiungere. Lo spessore di un racconto, di un romanzo, di un’avventura sta nel finale….nel come un’idea viene sviluppata con intelligenza e creatività. Per farlo serve studiare molto. Davvero molto. Altrimenti tutto è banale…scontato e già scritto.

    • Beatrix says:

      Concordo pienamente Moony!!!

      • moony says:

        Molti ragazzini vogliono scrivere un libro…pensano di farlo come andare a passeggiare. Scrivere è un processo lento, doloroso, esaltante, duro, scintillante….e serve pazienza, passione e dedizione. soprattutto serve leggere moltissimo prima di impugnare la penna e pensare di poter scrivere qualcosa che abbia un senso. Un valore. Nei miei corsi di scrittura on-line molti ragazzini ci stanno provando e devo dire che sono piuttosto soddisfatta dei risultati. Anche se sono severa loro sanno di dover sudare…per poter arrivare in cima 🙂

    • emozioni says:

      a tal proposito vorrei chiedere quali consigli daresti a futuri scrittori Fantasy?

      • moony says:

        Cara…ho appena risposto sopra…. ma lo riconfermo. Prima di voler navigare nell’oceano della scrittura bisogna aver ingoiato montagne intere di libri. Solo chi sa…può comunicare agli altri il suo pensiero. Le idee non nascono solo dalle emozioni ma crescono tra le righe polverose dei libri. Nulla nasce dal nulla. Bisogna avere un cuore con gambe e cervello per poter far sentire il battito a chi ti sta accanto. Il lettore lo sa, lo sente. Quando si legge un libro si capisce fin dalle prime righe se vale la pena di girare la pagina seguente.

  18. emozioni says:

    Il blog si sta animando e ringrazio Moony per la sua disponibilità ad incontrare i Lettori di Nina e di tutte le sue opere di narrativa per ragazzi, e grazie a Voi Lettori e simpatizzanti di Nina

  19. Beatrix says:

    Grazie di cuore Moony!!! 😀 😀 😀

  20. moony says:

    UN GRAZIE A TUTTI VOI 🙂

  21. moony says:

    Posso dedicarvi ancora un po’ di tempo….se avete domande sono qui.

    • emozioni says:

      Ringrazio Te Moony che dedichi il tuo prezioso tempo per confrontarti con i tuoi lettori e quello che riesci a creare – come sta accadendo ora – è davvero qualcosa di magico!

  22. Beatrix says:

    Moony, quando ho finito la 4° avventura di Nina non immagini quanto mi è dispiaciuto…mi è rimasta sempre nel cuore e ci rimarrà sempre!!! E leggendo la sua nuova avventura è come se avessi ritrovato una cara e vecchia amica…grazie di cuore!!! 😀 😀 😀

  23. emozioni says:

    Intanto su Facebook mentre racconto questa intensa chiacchierata con Moony Witcher, ho proposto ad una insegnante della Scuola di mia figlia la possibilità dell’incontro virtuale dopo la lettura di Nina: la Maestra Amalia è entusiasta!
    La tua agenda di impegni, Moony, lascerà qualche spazio per incontri virtuali a Scuola ?

    • moony says:

      Fino a dicembre sono piuttosto impegnata. Ho incontri in varie scuole del Veneto e un importante appuntamento vicino a Bergamo. Di solito accetto pochi incontri perché preferisco stare a casa…a scrivere. Ma sarò lietissima di incontrare virtualmente Amalia e i suoi studenti. Magari verso al metà di dicembre….poi mi chiudo in una palla natalizia dove rimarrò fino a Pasqua….devo scrivere il prossimo libro di Nina 🙂

      • Beatrix says:

        Che io attendo con immenso piacere!!! 😉 😉

      • emozioni says:

        ecco svelato un bel mistero!
        rimarremo in contatto Moony e di sicuro qui sul blog del gruppo lettura arriveranno giorno dopo giorno nuove domande! Ti rinnovo l’invito a seguire i Tuoi Lettori e se vorrai rispondere sai dove trovarci! il gruppo lettura leggerà Nina fin sotto l’albero di Natale : )

  24. emozioni says:

    Hai già un calendario di presentazione di Nina e il Numero Aureo, potresti dirci le tappe future?

    • moony says:

      Dunque…il 9 novembre sarò all’Istituto Berna di Mestre, il 12 novembre a Venezia incontrerò molti studenti grazie all’organizzazione dell’associazione Olivolo. Il 14 novembre sarò nella scuola media di Scorzè, vicino a Venezia e il 24 novembre andrò ad una importante conferenza a Trevilo, vicino a Bergamo dove parlerò del “Potere dell’informazione”….perché, come già saprete, sono anche giornalista. Il 7 dicembre sarò nuovamente a Mestre alla Libreria Feltrinelli…

  25. moony says:

    Allora vi ringrazio e attendo che molti altri leggano “Nina e il Numero Aureo”. Tornerò nel blog per rispondervi. Vi abbraccio e ringrazio per avermi ospitato.
    Buona lettura

    • emozioni says:

      Grazie Moony, ci hai regalato una fetta del tuo mondo di scrittrice con Nina e il Numero Aureo
      Ti aspettiamo qui fra le righe del blog dove ogni mercoledì ci sarà il Giorno del confronto e insieme ai lettori del gdl online ci troveremo a condividere emozioni di lettura, dubbi, domande e se ci saranno anche critiche!

  26. Beatrix says:

    Grazie a te Moony per aver partecipato, è stata un’esperienza bellissima!!! Un abbraccio grande grande 😀 😀 😀

  27. MARIA says:

    Salve a tutti, come ci si iscrive al gdl?

  28. Pingback: Nina va a scuola: gruppo lettura per le scuole con reading e videoconferenza di Moony Witcher | Emozioni… in corso

  29. Pingback: Gruppo lettura online « umbriadeibambini.org

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *