Diana Lama #ng14

  • Ultimi post

  • Twitter

    Seguici su Twitter @Nebbiagialla
  • Diana Lama
    Diana Lama, medico napoletano, specialista in chirurgia del cuore e grossi vasi, è un ricercatore universitario del Policlinico di Napoli, dove lavora come ecocardiografista.
    Vincitrice nel 1995 con un coautore del prestigioso Premio Alberto Tedeschi del Giallo Mondadori per la narrativa gialla italiana, è lettrice e collezionista di genere fin dalla più tenera età.
    Il suo ultimo romanzo è L’Anatomista (Newton Compton, 2013).
    In precedenza ha scritto Solo tra ragazze (Piemme 2007) e La sirena sotto le alghe (Piemme 2008). È presente con racconti in numerose antologie pubblicate dalle migliori case editrici italiane.
    I suoi romanzi sono tradotti in Francia, Germania, Russia e Canada, e con racconti è presente negli Usa e in Gran Bretagna.
    Di recente un suo racconto è stato pubblicato sulla prestigiosa Ellery Queen Mistery Magazine.
    È fondatrice e presidente di Napolinoir, l’associaizone dei giallisti napoletani, e creatrice del Premio letterario per ragazzi ParoleinGiallo.
    Manager della Vesuvius Heart Band, orchestra pdi bambini che suona per beneficenza, vive a Napoli con un marito, tre figlie, una signora cingalese, un coniglio e una cavia (a tutt’oggi).
    Appuntamento con Diana Lama al NebbiaGialla Suzzara Noir Festival, dal 31 gennaio al 2 febbraio 2014.