TUTTE LE DONNE DEL PROFESSIONISTA:SYLVIETTE

Sylviette per blog
Sylviette Beauregard è l’angelo nero della saga del Professionista. Di tutto si può accusare Chance Renard tranne che di essere razzista, troppe avventure vissute ai tropici, troppi amici con la pelle scura e, soprattutto, la coscienza che un uomo si giudica dalle azioni e non dal colore della pelle. Di compagne, amanti e avversarie nere Chance ne ha avute una schiera ma Sylviette è sicuramente un personaggio speciale. Appare sin dalla prima avventura (Raid a Kouru). Pilota, avventuriera, con qualche ambiguità sessuale, sarà alla fine il personaggio femminile ‘buono’ della vicenda. Già negli episodi successivi però si distingue per il carattere indipendente, scontroso. Sparisce senza lasciare traccia, poi ricompare a distanza di anni nella prigione di El Diablo e in una serie di altre avventure. Con un cicatrice sul volto e, come tutte le ‘amiche’ della prima ora del Prof, si porta sulle spalle un’età che è indefinibile perché, nell’universo eroico immaginario, gli anni veri sono quelli che uno si sente addosso. È sempre la donna ai comandi dell’ultimo aereo, quello che deve portare in salvo la squadra dopo la missione, quando tutto sembra perduto. Per Chance è una veccia amica, una della banda su cui poter contare, compagna d’armi più che di letto quindi. Ma è un mondo difficile e pericoloso. Spesso è meglio così. Di certo la troveremo ancora.

This entry was posted in editoria. Bookmark the permalink.

2 Responses to TUTTE LE DONNE DEL PROFESSIONISTA:SYLVIETTE

  1. ACTIONCAS says:

    Wet dream tra i migliori che Steve ci ha proposto.
    Da ritrovare prewsto, magari in una torbida avventura caraibica.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *