Il Detection Club

Il Detection Club è un circolo di scrittori britannici di romanzi gialli, fondato in una data imprecisata tra il 1929 e il 1930  e del quale hanno fatto parte, tra gli altri, Agatha Christie, Austin Freeman, Anthony Berkeley e Dorothy Sayers. Il primo presidente del club fu G.K. Chesterton, l’inventore di Padre Brown, a cui seguì nel 1936 E. C. Bentley e in seguito, dal 1958 al 1976, anno della sua scomparsa, Agatha Christie, la quale però accettò la carica solo a patto di non dover tenere mai dei discorsi.
Ci si poteva associare soltanto su invito e il regolamento prevedeva che ogni nuovo socio dovesse sottostare ad una specie di rito d’iniziazione, nel corso del quale era tenuto a giurare lealtà alle regole fondamentali del romanzo giallo:

  • di onorare la lingua inglese
  • di non nascondere mai al lettore un indizio fondamentale
  • di attenersi alla logica del metodo investigativo e di non fare ricorso alla provvidenza divina, alle coincidenze o ai poteri paranormali per risolvere un caso
  • di fare uso con moderazione di bande criminali, raggi della morte, veleni misteriosi, fantasmi e maniaci omicidi
  • di non rubare e tanto meno di non divulgare le trame degli altri soci

Il Detection Club, almeno nei primi anni di vita, produsse romanzi collettivi e raccolte di racconti scritti a più mani. Gli scrittori si succedevano nella stesura dei vari capitoli, dopo essere stati messi al corrente della trama dal predecessore. Chi è il colpevole? ( Ask a Policeman 1933), fino ad ora inedito in Italia, è una delle opere più originali e brillanti. Ogni autore sviluppa la storia scrivendo un capitolo, ma prendendo a prestito l’investigatore e lo stile narrativo dell’altro. Un espediente, questo, che rende originale e singolare la narrazione.
Agatha Christie contribuì a tre pubblicazioni: The Scoop ( Lo scoop ) nel 1930, Behind the Screen ( Il Paravento ) l’anno seguente e il romanzo The Floating Admiral ( L’ammiraglio alla deriva ) nel 1932, nel quale ciascun autore doveva includere anche una possibile soluzione, oltre alla proprio parte di storia. I due racconti, dopo essere stati suddivisi in capitoli, furono letti in una trasmissione radiofonica sulla BBC e vennero pubblicati in Italia nel 1983.

Gilbert Keith Chesterton

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *