Emozioni in … cucina: i miei peperoni ripieni

Lo ammetto: come casalinga imperfetta non sono una brava cuoca ma quel pizzico di passione e il gusto per il buon mangiare mi danno la carica per preparare velocemente delle pietanze stuzzicanti e divertenti!  Con l’aiuto di almeno due ricette a confronto di  differenti scuole di cucina  e, dopo veloce summit con l’amico frigo, applico sempre una spolverata di originalità per rendere ancor più gustoso, a modo mio, il pranzo.

Oggi ho deciso di preparare I miei peperoni emozionanti ripieni alla Pugliese.

Ingredienti:  Peperoni medi  8 – filetti di alice 6 + due bei riccioli di pasta di acciughe – olio 3 cucchiai – capperi gr. 25 o tre  bei riccioli di pasta di capperi – pane grattugiato 6 cucchiai – aglio 2 spicchi – prezzemolo 1 bel mazzolino – sale.      Carta da forno.

Pulite i peperoni, liberandoli del picciolo e dei semi, tagliateli in quattro parti nel senso della lunghezza; stendeteli sul piatto del forno ricoperto con un velo di carta da forno e salate. Nel frattempo frullate l’aglio con il prezzemolo ben lavato, i riccioli di pasta delle acciughe e di capperi e metà dell’olio. Passate il composto in un piatto e aggiungete il pan grattato e i filetti di alice tagliati a pezzettini. Mescolate e assaggiate: sarà già delizioso.

Riempite i peperoni con il composto –  una delle due ricette consultate suggeriva di aggiungere a questo punto circa 100 gr di olive nere snocciolate, ma io non le avevo in frigo e quindi le ho saltate! – aggiungete una spolverata finale di pan grattato e un filo di olio.  In caso di bambini a bordo, condite almeno tre parti di peperone con salsiccia o carne tritata così saranno contenti in caso di disgusto!

Mettete in forno leggero e cuocete lentamente per almeno quaranta minuti.  Il profumino farà venire l’acquolina in bocca!!!!  (…e per poco non riuscivo a salvarli nella foto ricordo!)

This entry was posted in emozioni, Food & wine. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *