Category Archives: gialli

God bless i volontari.

Poche cose sono faticose e gratificanti quanto gestire un gruppo di volontari – nel caso specifico, un manipolo di pocopiùcheventenni che, per qualche misterioso motivo, hanno voglia di offrire tempo ed energie al festival del libro più simpatico e scalcinato … Continue reading

Posted in gialli, libri, Palermo | Tagged | Leave a comment

Attività estive.

D’estate, si sa, c’è caldo. A Palermo, quando c’è caldo, c’è caldo davvero. A dispetto degli ovvi consigli elargiti da telegiornali e riviste, una delle attività più gettonate dal palermitano in estate è la preparazione di pietanze che richiedano una … Continue reading

Posted in food&wine, gialli, libri, Palermo, tempo atmosferico | Tagged , , , , | Leave a comment

Del perché non mi piace il mare.

Quando ero bambina, i miei genitori lavoravano: erano medici, facevano turni di guardia pressanti, erano fuori città tre sere alla settimana. Passavo buona parte del tempo con le mie nonne: soprattutto in estate, complice una criminale organizzazione abitativa che faceva … Continue reading

Posted in gialli, libri, massimi sistemi | Tagged , , , , , , , | 2 Comments

Si fa presto a dire mafia.

La mia impari battaglia contro i posteggiatori, mitologiche creature metà mafioso metà sedia che affollano le strade di Palermo, continua. Due anni dopo il mio primo incontro con il cordiale padrone della piazza in cui mi ostin(av)o a parcheggiare, sono … Continue reading

Posted in gialli, libri, massimi sistemi, peccati capitali | Tagged , , , , , , , , | 2 Comments

Giù le mani dalle mie patatine.

Sono stata una bambina magretta; mangiavo molto e con gusto, andavo regolarmente in palestra e cullavo in imbarazzato silenzio la sicurezza di diventare una campionessa di ginnastica artistica. Sono stata, poi, un’adolescente cicciotta: molte cadute, un intervento al piede e … Continue reading

Posted in food&wine, gialli, libri | Tagged , | Leave a comment

Di amicizia, di stranezze, di gialli.

Amicastorica sorride spesso; parla e cammina e pensa e digita sulla tastiera e mastica a velocità doppia rispetto al normale, ha quintali di senso pratico e un cattivo rapporto con la polvere, un nipotino che è la sua copia in … Continue reading

Posted in food&wine, gialli, libri, scrittori | Tagged , , , , , , , , | Leave a comment

Di libri e di altre stranezze.

Sabato scorso, a quest’ora, stavo schiumando di rabbia. Mi era stato appena comunicato – con modi decisamente poco urbani – che i libri che avevo donato a una biblioteca privata, appartenuti ai miei nonni, non erano culturalmente degni di farne … Continue reading

Posted in domande, gialli, libri, massimi sistemi, peccati capitali, scrittori | Tagged , | 3 Comments

Cuccioli.

Sono un’appassionata di gialli, si sa: ne leggo moltissimi, alle uniche condizioni che non siano troppo truculenti né troppo lunghi, date le mie personali propensioni alla paura e alla noia. Tra gli autori contemporanei che mi piacciono di più, stretto … Continue reading

Posted in gialli, libri, scrittori | Tagged , , , | Leave a comment

Libri da compagnia.

Che non leggo soltanto librimpegnati, librinoiosi e librifighi con cui fare bella figura alle cene si sa già. Che amo le serie televisive stupide, con intrecci romantici e sciocche sottotrame sentimentali si sa pure. E che, quando non riesco a … Continue reading

Posted in gialli, libri, scrittori | Tagged , , , , | 1 Comment

Pro e contro dell’estate.

Nessuno si lamenta per il freddo, la pioggia, il ghiaccio sulle strade, le scarpe bagnate o i guanti perduti. Tutti si lamentano per il caldo. Una magliettina, un paio di pantaloni e dei sandali bastano per andare in ufficio. Quella … Continue reading

Posted in food&wine, gialli, libri, massimi sistemi, tempo atmosferico | Tagged , , , , , , , , , | Leave a comment