A proposito di concorsi letterari

L’esperienza del secondo anno di Molise in giallo sta giungendo alla conclusione, con la premiazione che avverrà a Boiano (CB) il prossimo 11 dicembre. In attesa del post riepilogativo con i nominativi del vincitore e dei premiati (i titoli dei racconti finalisti sono disponibili qui), ne approfitto per ricordare un paio di concorsi letterari di prossima scadenza.

Il primo è Urban gods, concorso letterario dedicato al genere urban fantasy indetto da Writers dream e eBooKingdom. A fronte di una piccola quota per l’iscrizione, il concorso mette in palio per il vincitore un lettore di ebook Cybook Opus. I racconti finalisti saranno raccolti in un’antologia e ogni partecipante ne riceverà una copia. Il bando completo è disponibile a questo link. La scadenza per l’invio degli elaborati è fissata per il 31 dicembre 2010.

Il secondo è Orme gialle, prestigioso concorso letterario che ha luogo nella città di Pontedera e giunto alla quattordicesima edizione. Organizzato dall’omonima associazione culturale, che vanta Carlo Lucarelli come presidente onorario, il concorso è dedicato alla narrativa poliziesca. È previsto anche in questo caso il versamento di una piccola quota per la partecipazione. Al primo classificato sarà assegnato un premio in denaro di 1000 euro. Al vincitore della sezione “Mario Casacci” e a quello della sezione “giovani”, dedicata al migliore tra gli under 25, la cifra di 500 euro. Il bando qui. Come è consuetudine, tutti i racconti finalisti saranno pubblicati nell’antologia “Anonima assassini”. La scadenza per l’invio dei testi è il 31 marzo 2011.

This entry was posted in scritture barbariche and tagged , . Bookmark the permalink.

One Response to A proposito di concorsi letterari

  1. ilprofessionista says:

    grazie per l’aggiornamento notizie Barbara sempre gradito e interessante…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *